AVVISO: Questo sito utilizza cookie di profilazione di terze parti per fornirti servizi in linea con le tue preferenze. Confermando questo banner o accedendo ad un qualunque elemento sottostante, acconsenti all'uso dei cookie, altrimenti visualizza l'informativa estesa privacy-policy.aspx
>> Approfondimenti > Eventi

Quando Pinerolo era… Provincia

Lunedì 16 marzo, alle ore 18, al Centro Studi Piemontesi in via Revel 15 a Torino, l’arch. Agostino Magnaghi, Giuseppe Pichetto e Maria Teresa Reineri, converseranno in margine alla ristampa dell’opera di Amedeo Grossi Corografia della Città e Provincia di Pinerolo (1800), curata da Giuseppe Pichetto per i tipi del Centro Studi Piemontesi

Corografia della Città e Provincia di Pinerolo (1800)
Ristampa anastatica a cura di Giuseppe Pichetto
Introduzione di Maria Teresa Reineri
Centro Studi Piemontesi
Pagine 144
Torino 2014
ISBN: 978-88-8262-217-6

Ristampa anastatica – cura et impensis di Giuseppe Pichetto, che ha donato alla Biblioteca l’edizione originale - del volumetto edito nel 1800 dalla Stamperia Pane e Barberis di Torino, opera di Giovanni Lorenzo Amedeo Grossi “redatta in seguito a diligenti ricerche ed esatte informazioni prese localmente” negli ultimi anni del Settecento. Grossi analizza città, borghi, terre, villaggi, casali e ville di Pinerolo e dintorni mettendo in luce le caratteristiche fisiche, le colture, le attività artigianali, le strade, non ignorando di ogni paese gli edifici civili e religiosi di prestigio, il numero degli abitanti, i nomi dei proprietari feudali e quelli dei professionisti di attività liberali. Ne risulta un libro ancora oggi di piacevolissima lettura, spunto per interessanti considerazioni sui problemi di ieri, purtroppo in molti casi ancora attuali. Il volume è corredato dalla Carta corografica della Provincia di Pinerolo disegnata dallo stesso Grossi, inserita ripiegata fuori testo, come nell’originale; e nel testo introduttivo pubblica l’elaborazione grafica dello studio Magnaghi su mappa cartografica, che evidenzia l’industria e proto industria a Pinerolo lungo il canale Moirano (L’epoca d’oro, prima metà del XX secolo).

Per maggiori informazioni: Tel. 011.537486
E-mail: info@studipiemontesi.it
Documento inserito il: 13/03/2015
  • TAG: centro studi piemontesi, pinerolo provincia, incontri lunedì, amedeo grossi, agostino magnaghi, giuseppe pichetto, maria teresa reineri, comune pinerolo, ristampa anastatica
  • http://www.studipiemontesi.it

Articoli correlati a Eventi


Note legali: il presente sito non costituisce testata giornalistica, non ha carattere periodico ed è aggiornato secondo la disponibilità e la reperibilità dei materiali. Pertanto, non può essere considerato in alcun modo un prodotto editoriale ai sensi della L. n. 62 del 7.03.2001.
La responsabilità di quanto pubblicato è esclusivamente dei singoli Autori.

Sito curato e gestito da Paolo Gerolla
Progettazione e sviluppo: Andrea Gerolla

www.tuttostoria.net ( 2005 - 2016 )
privacy-policy