AVVISO: Questo sito utilizza cookie di profilazione di terze parti per fornirti servizi in linea con le tue preferenze. Confermando questo banner o accedendo ad un qualunque elemento sottostante, acconsenti all'uso dei cookie, altrimenti visualizza l'informativa estesa privacy-policy.aspx
>> Storia - Recensioni librarie >

Novità editoriale GBE: Tientsin la Concessione Italiana [ di ]

Storia delle relazioni tra Regno d’Italia e Cina (1866-1947)
La GBE / Ginevra Bentivoglio EditoriA è lieta di annunciare la pubblicazione di Tientsin: la Concessione Italiana. Storia delle relazioni tra Regno d’Italia e Cina (1866-1947), saggio storico di Alessandro di Meo che ricostruisce ampiamente la svolgersi delle relazioni politiche, economiche, diplomatiche e militari intercorse tra il Regno d’Italia e la Cina a partire dal 1866, anno del primo trattato di amicizia tra i due paesi. In particolare, il volume si sofferma sulla storia della Concessione di Tientsin, oggi Tianjin.

L’Italia ottenne la concessione in seguito alla sua partecipazione nella campagna militare contro i Boxer “da cui scaturì una guerra tra la Cina e la cosiddetta ‘Alleanza delle otto Potenze’.
L’Italia vi aderì per ragioni di prestigio internazionale e inviò in Estremo Oriente un piccolo contingente militare, che si distinse in alcune battaglie
”. Nel 1902 l’Italia ottenne quindi la piccola concessione territoriale. Il volume, arricchito da un’approfondita appendice documentaria, termina il proprio excursus nel 1947, in concomitanza con la restituzione al Paese asiatico di tutte le concessioni di cui l’Italia disponeva.

L’autore spiega: “La scelta di dedicare una monografia alle vicende coloniali italiane in Cina è sorta dall’esigenza di colmare una vistosa lacuna nel quadro degli studi storici sul colonialismo italiano; attualmente manca ancora un testo completo che descriva esaustivamente la presenza italiana in Estremo Oriente e gli eventi legati alla concessione di Tientsin, l’unico territorio all’epoca sotto la sovranità italiana in Asia”.

Alessandro Di Meo, nato nel 1988, dopo la laurea triennale in Scienze Storiche ha conseguito nel 2015 la laurea magistrale in Storia Contemporanea presso la Sapienza – Università di Roma con una tesi dedicata alla concessione di Tientsin. Attualmente collabora con InStoria, rivista online di storia e informazione e con InStoria, quaderni di percorsi storici.

La GBE, dedita da sempre alla ricostruzione e alla comprensione della Storia nelle sue diverse manifestazioni, pubblica con grande piacere un volume che, per la prima volta, ricostruisce in modo esaustivo le vicende della Concessione Italiana di Tientsin.

GBE / Ginevra Bentivoglio EditoriA
Vicolo Savelli 9, 00186 Roma
Tel./ Fax: 06.6868110
E-mail: ufficiostampa@gbeditoria.it /

Documento inserito il: 29/01/2016

Ultimi articoli inseriti


Note legali: il presente sito non costituisce testata giornalistica, non ha carattere periodico ed è aggiornato secondo la disponibilità e la reperibilità dei materiali. Pertanto, non può essere considerato in alcun modo un prodotto editoriale ai sensi della L. n. 62 del 7.03.2001.
La responsabilità di quanto pubblicato è esclusivamente dei singoli Autori.

Sito curato e gestito da Paolo Gerolla
Progettazione e sviluppo: Andrea Gerolla

www.tuttostoria.net ( 2005 - 2016 )
privacy-policy