AVVISO: Questo sito utilizza cookie di profilazione di terze parti per fornirti servizi in linea con le tue preferenze. Confermando questo banner o accedendo ad un qualunque elemento sottostante, acconsenti all'uso dei cookie, altrimenti visualizza l'informativa estesa privacy-policy.aspx
>> Storia - Recensioni librarie >

Novità da i Luoghi del Mistero: 'Luoghi di Forza' [ di ]

Luoghi di forza
Le misteriose località italiane che trasmettono energia, magnetismo e benessere
Isabella Dalla Vecchia, Sergio Succu
Editore Sperling & Kupfer

Campi magnetici, correnti magmatiche e telluriche sotterranee, ioni liberati dalle acque, componenti ferrose nelle rocce: tutta la Terra è percorsa da potenti linee naturali che, incontrandosi, creano straordinarie concentrazioni di energia. Sono i luoghi di forza: basta avvicinarsi per avvertire un'atmosfera diversa, che può cambiare radicalmente lo stato fisico e mentale. I nostri antenati, che vivevano a stretto contatto con l'ambiente, sapevano cogliere meglio di noi le peculiarità di questi siti e li sceglievano come aree sacre, dove praticavano riti di fecondazione, guarigione e rigenerazione.
Oggi la scienza sta rivalutando i culti del passato, perché si è scoperto che avvenivano in località cariche di un'energia reale e misurabile, in parte ancora misteriosa ma in grado di apportare benefici immediati. L'Italia è ricca di luoghi di forza: dallo spaventoso giardino di Bomarzo alla piramide massonica di Radicofani, dal percorso iniziatico di Castel del Monte alla Sacra di San Michele, una delle sette chiese dedicate all'arcangelo disposte – casualmente? – sulla stessa linea di forza. Nel libro LUOGHI DI FORZA, Isabella Dalla Vecchia e Sergio Succu, studiosi delle civiltà antiche, ci guidano alla scoperta dei principali siti del nostro Paese, ne spiegano la storia e la funzione, insegnano a leggere i simboli occulti che ci aiutano a entrare in contatto con le forze della natura e a recuperare una sapienza ormai dimenticata.

Documento inserito il: 03/05/2016

Ultimi articoli inseriti


Note legali: il presente sito non costituisce testata giornalistica, non ha carattere periodico ed è aggiornato secondo la disponibilità e la reperibilità dei materiali. Pertanto, non può essere considerato in alcun modo un prodotto editoriale ai sensi della L. n. 62 del 7.03.2001.
La responsabilità di quanto pubblicato è esclusivamente dei singoli Autori.

Sito curato e gestito da Paolo Gerolla
Progettazione e sviluppo: Andrea Gerolla

www.tuttostoria.net ( 2005 - 2016 )
privacy-policy