AVVISO: Questo sito utilizza cookie di profilazione di terze parti per fornirti servizi in linea con le tue preferenze. Confermando questo banner o accedendo ad un qualunque elemento sottostante, acconsenti all'uso dei cookie, altrimenti visualizza l'informativa estesa privacy-policy.aspx
>> Approfondimenti > Recensioni Librarie

Il nuovo libro di Carlo Ciullini: 'Quando Roma andava in guerra con asini e scorpioni' [ di Carlo Ciullini ]

Seguiremo le orme della lupa capitolina nella sua famelica corsa lungo il Lazio, l'Italia e il bacino del Mediterraneo, impegnata ad ampliare i confini della repubblica di Roma; voleremo assieme all'aquila aurea, che proiettò l'ombra delle sue ali rapaci su un dominio tanto esteso da divenire un impero, quale mai si vide nella storia antica dell'Occidente. Entrambi gli animali furono posti a simbolo dell'esercito romano, troneggiando sopra le insegne e i vexilla delle legioni.
L'esercito di Roma, la più perfetta macchina bellica dell'antichità, in grado di sostenere per molti secoli il potere dell'Urbs sul mondo allora conosciuto.
Dalle battaglie navali di Lutazio Catulo contro Cartagine, a quella vinta a Zela dal grande Cesare, dalla lotta titanica contro la Persia al decisivo trionfo di Costantino al Ponte Milvio, passando per la descrizione della vita quotidiana del miles romano sino al racconto polibiano degli efficientissimi castra legionari: una visione variegata e a tutto tondo su un fattore, le armate di Roma, foriero non solo di successi militari, ma anche di influenze culturali, legislative, urbanistiche, influenze ancor vive e palpitanti nelle realtà del mondo d'oggi.


Titolo: Quando Roma andava in guerra con asini e scorpioni Autore: Carlo Ciullini Editore: Greco e Greco Collana: Nargre Anno edizione: 2018 In commercio dal: 20 novembre 2018 Pagine: 110, Brossura EAN: 9788879807777Documento inserito il: 27/11/2018
  • TAG: roma, repubblica, impero, guerra, armi, legioni

Articoli correlati a Recensioni Librarie


Note legali: il presente sito non costituisce testata giornalistica, non ha carattere periodico ed è aggiornato secondo la disponibilità e la reperibilità dei materiali. Pertanto, non può essere considerato in alcun modo un prodotto editoriale ai sensi della L. n. 62 del 7.03.2001.
La responsabilità di quanto pubblicato è esclusivamente dei singoli Autori.

Sito curato e gestito da Paolo Gerolla
Progettazione e sviluppo: Andrea Gerolla

www.tuttostoria.net ( 2005 - 2016 )
privacy-policy