AVVISO: Questo sito utilizza cookie di profilazione di terze parti per fornirti servizi in linea con le tue preferenze. Confermando questo banner o accedendo ad un qualunque elemento sottostante, acconsenti all'uso dei cookie, altrimenti visualizza l'informativa estesa privacy-policy.aspx
>> Storia Antica > Impero romano

Posizione civile ed ecclesiastica di Imola e Faenza nel periodo romano [ di Giuseppe Sgubbi ]

Premessa
Tre sono gli scopi di questo lavoro :
A) sollevare un “problema” che dopo un lungo periodo di vivaci discussioni è stato da tempo accantonato; un accantonamento forse dovuto al convincimento che i risultati conseguiti fossero definitivamente accertati, mentre invece, come vedremo, sussistono su alcuni aspetti vari dubbi, e molte sono le domande rimaste senza risposte.
B) Mettere in discussione le “prove” riportate dagli studiosi che si sono interessati a questo tema, in quanto non sempre sono state convincenti.
C) Considerato che questo tema è stato affrontato da autorevolissimi studiosi, fare, seppur con comprensibile imbarazzo, alcune ipotesi alternative.
Dal titolo si evince che nel corso di questo scritto si parlerà in particolare di confini di epoca romana, infatti solo individuando tali confini è possibile determinare la posizione geografica o topografica di Imola e Faenza. Purtroppo la situazione confinistica di tale epoca non è per niente chiara.
Per leggere tutto il testo cliccate qui.


Nell'immagine, l'Imperatore Diocleziano, sotto il cui regno l'Italia fu divisa in due grandi vicariati
Documento inserito il: 18/12/2014
  • TAG: faenza imola confine civile, faenza imola confine ecclesiastico,faenza imola sotto impero romano, fiume sillaro, giuseppe sgubbi

Articoli correlati a Impero romano


Note legali: il presente sito non costituisce testata giornalistica, non ha carattere periodico ed è aggiornato secondo la disponibilità e la reperibilità dei materiali. Pertanto, non può essere considerato in alcun modo un prodotto editoriale ai sensi della L. n. 62 del 7.03.2001.
La responsabilità di quanto pubblicato è esclusivamente dei singoli Autori.

Sito curato e gestito da Paolo Gerolla
Progettazione e sviluppo: Andrea Gerolla

www.tuttostoria.net ( 2005 - 2016 )
privacy-policy