AVVISO: Questo sito utilizza cookie di profilazione di terze parti per fornirti servizi in linea con le tue preferenze. Confermando questo banner o accedendo ad un qualunque elemento sottostante, acconsenti all'uso dei cookie, altrimenti visualizza l'informativa estesa privacy-policy.aspx
>> Storia Contemporanea > Nel Mondo

Il macabro ballo dei poteri mondiali: con ritmo preciso distrugge l'economia di ogni paese [ di Carlo Ciullini ]

di Daniela Asaro.


Sono orgogliosa di avere delle origini russe.

Finora la Russia ha sempre rifiutato di ballare con i poteri mondiali.
Ricordiamo che Nicola II Romanov, tutta la sua famiglia, e molti suoi parenti, non sono Santi per caso. Nicola II si rifiutò di cedere l'economia del Paese, quinta potenza mondiale … proprio quando la rivoluzione incombeva … . Nicola II e il ministro Stolypin volevano che il popolo russo potesse vivere nel benessere offerto da una Terra ricca di materie prime. Questo benessere, costruito con tenacia dal popolo assieme ai governanti Rurik e Romanov, le tradizioni straordinarie, la spiritualità profonda e l'identità meravigliosa della Russia non dovevano essere calpestati dall' ossessiva danza mondiale macabra e globalizzante!
La Russia non ha voluto danzare con certi poteri e quindi è stata punita da una rivoluzione distruttiva, che, con un comunismo finto e grottesco, è andata a sovrapporsi all'autentico socialismo dei Romanov, tipico di molti governanti dei Paesi del Nord.

Tutto ciò è accaduto in un non lontano passato, ma il ritmo di questo orrido ballo, che divora tutte le economie, tutte le tradizioni, tutte le culture e soprattutto ogni spiritualità, ogni religione, non è cambiato, il ritmo è sempre lo stesso, e, come da programmi Settecenteschi, scatena guerre e rivoluzioni umanitarie … per avere l'applauso della gente. I padroni del mondo organizzano, con grande abilità, la distruzione di quei Paesi che non si adeguano … attraverso i loro poteri mediatici, e attraverso le persone di loro fiducia, che sono in tutti i settori, sanno inculcare nella gente il disprezzo per quanto è necessario ai fini di un vivere sereno in questo mondo. Alla gente non interessa se l'economia dei loro Paesi è in mano ad altri, e quando i poteri mondiali scatenano guerre per screditare i governanti, che difendono il benessere dei cittadini, ebbene … i cittadini vengono indotti a rifiutare con sprezzo i governanti coraggiosi, che vengono fatti apparire come dei dittatori, e così, dopo guerre e rivoluzioni infinite, si fa arrivare il “salvatore della Patria”, che è un cameriere dei poteri forti, come giustamente diceva Ezra Pound … e porta verso la povertà i “cittadini ignari”.
E la gente rimane assopita, si fa letteralmente rubare i soldi dai poteri mondiali. Il lavaggio del cervello viene fatto da media, psicologi, insegnanti, educatori, assistenti sociali, medici, avvocati, purtroppo anche religiosi, asserviti dai poteri finanziari, che stanno portando verso la miseria tutti quanti noi. Vengono smembrati gli Stati, ridicolizzata la religione, ogni religione, l'essere umano viene convinto a vivere in un immenso porcile, dove sono prioritari il sesso, i propri interessi personali, l'egoismo, il rifiuto della famiglia a favore di un nuovo tipo di famiglia, fatto di cani e gatti, sì, avete capito bene, i gatti stanno ritornando ad essere delle divinità come nell' antico Egitto, ma la madre, quando diventa anziana, può venire tranquillamente abbandonata, e le Leggi ovviamente aiutano chi vuole distruggere la famiglia.

Vengono smembrati gli Stati e molta attenzione viene riposta dai poteri forti proprio nell' annullare la famiglia, cellula fondamentale della società, dove l'essere umano si forma, con l'aiuto dell'affetto, ma è proprio questo impostore che va demolito: l'affetto. Oggigiorno c'è questo programma, portato avanti soprattutto da psicologi, assistenti sociali, educatori e medici, l'essere umano va educato alla sottrazione dell'affetto! Ma perché i poteri mondiali si danno tanto da fare per distruggere le nostre famiglie? I cani sciolti sono facilmente manovrabili, è più facile farli ritornare all'ignoranza, alla docilità, alla paura, e così loro hanno il dominio sui governanti onesti e sulla gente, un dominio totale.
E la gente … continua a ballare... , spesso ignara … .

E qui vorrei aprire una parentesi, se permettete, vorrei rivolgermi direttamente ai grandi poteri … . Voi avete reso invasati delle vostre idee alcuni membri delle nostre famiglie, affetti distrutti e, ovviamente, non esistono i mediatori familiari. Avete provocato un dolore immenso in tante madri, nonne, zie, figli abbandonati, diffamati dai genitori, padri emarginati da madri senza pietà, bambini, che diventano merce, che diventano oggetto di ricatto “faccio vedere il bambino, se ...”; … ci sono cognate impazzite, che sono come gufi, proprietarie di mariti, figli e nipoti, ebbene, voi, nefasti poteri, togliendo i valori familiari e proponendo falsi valori, avete inferto dolori fortissimi, che non sono silenziosi ... hanno un suono, le cui onde si propagano e tanti orecchi attenti sentono e sentiranno, e chi sente non sarà inattivo, distruggendo la famiglia, avete creato un boomerang, che vi ritornerà indietro, non sarà una lotta facile smembrare la famiglia. Non ci riuscirete.

Un mondo impossibile? Sì, e vi invito a leggere il significativo libro di Guy Carr, “Pedine nel Gioco”, pubblicato negli anni Cinquanta, tanti libri sono stati scritti, tante conferenze, tanti articoli di giornale … ma i media dei poteri mondiali oscurano le menti.
Tutto, ma proprio tutto sta accadendo, e mi sto riferendo a quanto descritto nei 25 punti per governare il mondo, scritti nel secolo XVIII da Mayer Amschel Rothschild.
Svegliatevi signori benpensanti, il ballo vorticoso non risparmierà nessuno! Neppure quelli che pensano di appartenere a gruppi protetti, neppure i potenti, neppure i capi risparmierà.

E i TG, come la maggior parte degli organi di informazione, bombardano la gente con subdoli messaggi sulle guerre, guerriglie, ecc. … organizzate proprio dai poteri forti nei pochi Paesi che ancora resistono e non cedono la loro economia e le loro banche … guarda caso Siria e ... Venezuela … . Ovviamente viene sempre di più appesantita di colpe e di sanzioni la Russia, che resiste ai poteri e osa difendere gli altri Paesi che resistono, come fece Alessandro II, che difese gli Stati Uniti d'America, mandando delle navi in aiuto di Abramo Lincoln, questa è una storia completamente nascosta. A quei tempi nel mirino dei poteri c'erano gli Stati Uniti, andavano smembrati e completamente asserviti, c'era un Presidente, che osava pensare che uno Stato “può e deve batter moneta” …, sia Abramo Lincoln sia Alessandro II vennero assassinati.

E adesso elenchiamo i famosi punti ...utili per governare il mondo … scritti da Mayer Amschel Rothshild, che rifletta chi si chiede se siano finti o veri, è successo, sta succedendo e molto probabilmente succederà proprio quanto sta scritto.

1. Usare la violenza e il terrorismo, piuttosto che le discussioni accademiche.
2. Predicare il "Liberalismo" per usurpare il potere politico.
3. Avviare la lotta di classe.
4. I politici devono essere astuti e ingannevoli - qualsiasi codice morale lascia un politico vulnerabile.
5. Smantellare "le esistenti forze dell'ordine e i regolamenti. Ricostruzione di tutte le istituzioni esistenti."
6. Rimanere invisibili fino al momento in cui si è acquisita una forza tale che nessun'altra forza o astuzia può più minarla.
7. Usare la Psicologia di massa per controllare le folle. "Senza il dispotismo assoluto non si può governare in modo efficiente."
8. Sostenere l'uso di liquori, droga, corruzione morale e ogni forma di vizio, utilizzati sistematicamente da "agenti" per corrompere la gioventù.
9. Impadronirsi delle proprietà con ogni mezzo per assicurarsi sottomissione e sovranità.
10. Fomentare le guerre e controllare le conferenze di pace in modo che nessuno dei combattenti guadagni territorio, mettendo loro in uno stato di debito ulteriore e quindi in nostro potere.
11. Scegliere i candidati alle cariche pubbliche tra chi sarà "servile e obbediente ai nostri comandi, in modo da poter essere facilmente utilizzabile come pedina nel nostro gioco".
12. Utilizzare la stampa per la propaganda al fine di controllare tutti i punti di uscita d' informazioni al pubblico, pur rimanendo nell'ombra, liberi da colpa.
13. Far si che le masse credano di essere state preda di criminali. Quindi ripristinare l'ordine e apparire come salvatori.
14. Creare panico finanziario. La fame viene usata per controllare e soggiogare le masse.
15. Infiltrare la massoneria per sfruttare le logge del Grande Oriente come mantello alla vera natura del loro lavoro nella filantropia. Diffondere la loro ideologia ateo-materialista tra i "goyim" (gentili).
16. Quando batte l'ora dell'incoronamento per il nostro signore sovrano del Mondo intero, la loro influenza bandirà tutto ciò che potrebbe ostacolare la sua strada.
17. Uso sistematico di inganno, frasi altisonanti e slogan popolari. "Il contrario di quanto è stato promesso si può fare sempre dopo. Questo è senza conseguenze".
18. Un Regno del Terrore è il modo più economico per portare rapidamente sottomissione.
 19. Mascherarsi da politici, consulenti finanziari ed economici per svolgere il nostro mandato con la diplomazia e senza timore di esporre "il potere segreto dietro gli affari nazionali e internazionali." 20. L'obiettivo è il supremo governo mondiale. Sarà necessario stabilire grandi monopoli, quindi, anche la più grande fortuna dei Goyim dipenderà da noi a tal punto che essi andranno a fondo insieme al credito dei loro governi il giorno dopo la grande bancarotta politica.
21. Usa la guerra economica. Deruba i "Goyim" delle loro proprietà terriere e delle industrie con una combinazione di alte tasse e concorrenza sleale.
22. Fai si che il "Goyim" distrugga ognuno degli altri; così nel mondo sarà lasciato solo il proletariato, con pochi milionari devoti alla nostra causa e polizia e soldati sufficienti per proteggere i loro interessi.
23. Chiamatelo il Nuovo Ordine. Nominate un Dittatore.
24. Istupidire, confondere e corrompere i membri più giovani della società, insegnando loro teorie e principi che sappiamo essere falsi.
25. Piegare le leggi nazionali e internazionali all'interno di una contraddizione che innanzi tutto maschera la legge e dopo la nasconde del tutto. Sostituire l'arbitrato alla legge.

Credo abbiate capito che i “Goyim” siamo tutti noi.

Non bisogna assolutamente confondere una etnia con le persone malvage, anche se esse appartengono a tale etnia, le persone dedite al male non hanno nessuna origine, appartengono al loro cattivo dominatore. Faccio spesso l'esempio delle mie origini siciliane, assieme a tanti altri siciliani onesti, io mi sono dissociata dalla terribile mafia, i cui membri appartengono al male, lì stanno le loro origini. Io ho uno zio ebreo e tanto rispetto per l'affascinante cultura ebraica, esattamente come succede per i siciliani, c'è il male e c'è il bene nell' etnia ebraica, il male dovrebbe dissociarsi dal bene.

Ci sono altri capi storici, gruppi malvagi, e sono coloro che danno le direttive a etnie più conosciute, a gruppi segreti di cui si parla, ecc. … .
E' come con quelle scatoline, che hanno al loro interno inserite tante diverse scatoline, quante saranno? Chi le ha costruite? Quale sarà la scatola più grande e robusta?

Orgogliosa di essere russa, si resiste, e vorrei ricordare che la Russia è nata a Kiev, studiate la storia vera, Ucraina è Russia, il gioco subdolo dei poteri … un'altra volta si vuole togliere alla Russia la sua identità, confido nel buon senso degli ucraini, l'Europa vi offrirà solo miseria e vi distruggerà come esseri umani.
Lo ha fatto con il popolo italiano, lo farà con altri popoli.

Io sono nata a Kiev, come tutti i russi, nel 988 d.C., il Battesimo del popolo russo è avvenuto in quell'anno e in quella città. I 25 punti per governare il mondo sono da considerare criminali, noi abbiamo una spiritualità che ci sostiene e i poteri mondiali non potranno distruggerla, ci avete tolto le nostre proprietà, costruite con il sudore del nostro lavoro, ci avete tolto gli affetti, volete toglierci tutto e annullarci. Voi pensate di avere in mano il potere assoluto, ma lo ribadisco, voi avete in mano un boomerang e questo boomerang che voi lanciate contro di noi, ritornerà contro di voi … ritornerà contro di voi.

Articolo scritto prima che Notre Dame andasse a fuoco. Siamo inorriditi, ma non siamo meravigliati, non abbiamo la sfera di cristallo, non siamo dei politici, ma Notre Dame in fiamme nella Settimana Santa cattolica … era da prevedere … la vita vissuta a contatto con la cruda realtà ci insegna a capire cosa sta succedendo nel mondo e cosa succederà. E' tutto monotono … sono sempre gli stessi padroni.

… E si continuerà a terrorizzare …

….

18. Un Regno del Terrore è il modo più economico per portare rapidamente alla sottomissione.
Documento inserito il: 15/05/2019
  • TAG:

Articoli correlati a Nel Mondo


Note legali: il presente sito non costituisce testata giornalistica, non ha carattere periodico ed è aggiornato secondo la disponibilità e la reperibilità dei materiali. Pertanto, non può essere considerato in alcun modo un prodotto editoriale ai sensi della L. n. 62 del 7.03.2001.
La responsabilità di quanto pubblicato è esclusivamente dei singoli Autori.

Sito curato e gestito da Paolo Gerolla
Progettazione e sviluppo: Andrea Gerolla

www.tuttostoria.net ( 2005 - 2016 )
privacy-policy