AVVISO: Questo sito utilizza cookie di profilazione di terze parti per fornirti servizi in linea con le tue preferenze. Confermando questo banner o accedendo ad un qualunque elemento sottostante, acconsenti all'uso dei cookie, altrimenti visualizza l'informativa estesa privacy-policy.aspx
>> Storia Contemporanea > La Seconda Guerra Mondiale

La Battaglia di Cassino [ di Generoso Mele ]

La rivisitazione di avvenimenti storici, avendo a disposizione tutte le informazioni necessarie e utili a comprenderne il reale significato, permette di cogliere e assimilare insegnamenti del passato che possono trovare applicazione anche nel presente. In quest’ottica si inseriscono alcune iniziative a connotazione prettamente militare quali:
il Battlefield Tour;
lo Staff Ride.
Il concetto di Battlefield Tour è stato mutuato dal mondo anglosassone e si configura come una visita ad uno o più luoghi di una campagna/operazione militare occorsa nel passato. Esso non presuppone uno studio preliminare degli avvenimenti oppure esso è molto limitato e poco dettagliato. Quando è condotto da un esperto, il Battlefield Tour può stimolare il pensiero e incoraggiare la discussione fra i partecipanti, anche se entro i limiti di una preparazione preliminare carente in termini di livello di approfondimento degli eventi. In sintesi, il Battlefield Tour utilizza un terreno ed una situazione storica ma non prevede una fase preparatoria di studio.

Visualizza l'articolo
Documento inserito il: 31/12/2014
  • TAG: battaglia cassino, seconda guerra mondiale, corpo polacco, luoghi memoria, storia battaglia, distruzione abbazia, operazioni militari

Articoli correlati a La Seconda Guerra Mondiale


Note legali: il presente sito non costituisce testata giornalistica, non ha carattere periodico ed è aggiornato secondo la disponibilità e la reperibilità dei materiali. Pertanto, non può essere considerato in alcun modo un prodotto editoriale ai sensi della L. n. 62 del 7.03.2001.
La responsabilità di quanto pubblicato è esclusivamente dei singoli Autori.

Sito curato e gestito da Paolo Gerolla
Progettazione e sviluppo: Andrea Gerolla

www.tuttostoria.net ( 2005 - 2016 )
privacy-policy