AVVISO: Questo sito utilizza cookie di profilazione di terze parti per fornirti servizi in linea con le tue preferenze. Confermando questo banner o accedendo ad un qualunque elemento sottostante, acconsenti all'uso dei cookie, altrimenti visualizza l'informativa estesa privacy-policy.aspx
>> Storia Contemporanea > La Seconda Guerra Mondiale

La vicenda di Cefalonia alla luce della documentazione degli Archivi Militari [ di Massimo Filippini ]

"Questo articolo chiarificatore sulla vicenda di Cefalonia era stato da me scritto dietro richiesta della RIVISTA MILITARE dell'Esercito Italiano che successivamente non l'ha pubblicato a conferma del penoso stato in cui è ridotta la memoria 'storica' in Italia dove la Verità è soggetta a continui esami di 'idoneità' da parte dei detentori del potere mediatico -Forze Armate comprese- che lasciano trapelare solo il 'politicamente corretto' impedendo ferocemente che a distanza di quasi settanta (!) anni sia conosciuta la Verità su fatti come quello di Cefalonia.di cui peraltro esse stesse sono depositarie dei Documenti che smentiscono la Verità Ufficiale da esse blindata dentro schemi ricostruttivi falsi ed ipocriti.

Leggete l'articolo
Documento inserito il: 02/01/2015
  • TAG: cefalonia, armistizio, 8 settembre 1943, divisione acqui, verità, numero caduti, fucilazione ufficiali, casa rossa, forze armate, rivista militare
  • http://www.cefalonia.it

Articoli correlati a La Seconda Guerra Mondiale


Note legali: il presente sito non costituisce testata giornalistica, non ha carattere periodico ed è aggiornato secondo la disponibilità e la reperibilità dei materiali. Pertanto, non può essere considerato in alcun modo un prodotto editoriale ai sensi della L. n. 62 del 7.03.2001.
La responsabilità di quanto pubblicato è esclusivamente dei singoli Autori.

Sito curato e gestito da Paolo Gerolla
Progettazione e sviluppo: Andrea Gerolla

www.tuttostoria.net ( 2005 - 2016 )
privacy-policy