AVVISO: Questo sito utilizza cookie di profilazione di terze parti per fornirti servizi in linea con le tue preferenze. Confermando questo banner o accedendo ad un qualunque elemento sottostante, acconsenti all'uso dei cookie, altrimenti visualizza l'informativa estesa privacy-policy.aspx
>> Storia Contemporanea > La Prima Guerra Mondiale

Gli Alpini nella Grande Guerra [ di Maury Fert ]

Nell'inverno 1914-15 oltre al completamento dei battaglioni permanenti, comprese le compagnie di Milizia Mobile, si provvide alla costituzione dei Battaglioni di Milizia Territoriale, identificati con il nome di valli alpine: furono assegnati ai reggimenti i plotoni mitragliatrici e, durante la guerra, si costituirono pure i reparti lanciabombe e i battaglioni sciatori.
I reggimenti furono impiegati in Gruppi Alpini dotati di artiglieria da montagna e compagnie di servizi vari: i Gruppi Alpini a loro volta vennero inquadrati in Reggimenti Alpini.
Il massimo numero di Reggimenti Alpini fu di 9 e i Gruppi Alpini 29.
Il quadro di battaglia dei reparti alpini durante la Grande Guerra fu il seguente:

1° REGGIMENTO ALPINI:
*Battaglioni Permanenti*: "Ceva" - "Pieve di Teco" - "Mondovì"
*Battaglioni di Milizia Mobile*: "Monte Mercantour" - "Monte Saccarello" - "Monte Clapier"
*Battaglioni di Milizia Territoriale*: "Val Tanaro"- "Val Arroscia" - "Val Ellero"

2°REGGIMENTO ALPINI:
Battaglioni Permanenti: "Borgo San Dalmazzo" - "Dronero" - "Saluzzo"
Battaglioni di Milizia Mobile: "Monte Argentera" - "Monviso" - "Monte Bicocca"
Battaglioni di Milizia Territoriale: "Val Stura" - "Val Maira" - "Val Varaita" - "Cuneo"

3°REGGIMENTO ALPINI:
Battaglioni Permanenti: "Pinerolo" - "Fenestrelle" - "Exilles" - "Susa"
Battaglioni di Milizia Mobile: "Monte Granero" - "Monte Albergian" - "Monte Assietta" - "Moncenisio"
Battaglioni di Milizia Territoriale: "Val Pellice" - "Val Chisone" - "Val Dora" - "Cenischia"
Battaglione Sciatori: "Courmayeur"

4°REGGIMENTO ALPINI:
Battaglioni Permanenti: "Ivrea" - "Aosta" - "Intra"
Battaglioni di Milizia Mobile: "Monte Levanna" - "Cervino" - "Monte Rosa"
Battaglioni di Milizia Territoriale: "Val d'Orco" - "Val Baltea" - "Val Toce" - "Pallanza"

5°REGGIMENTO ALPINI:
Battaglioni Permanenti: "Morbegno" - "Tirano" - "Edolo" - "Vestone"
Battaglioni di Milizia Mobile: "Monte Spluga" - "Stelvio" - "Monte Adamello" - "Monte Suello"
Battaglioni di Milizia Territoriale: "Monte Intelvi" - "Valtellina" - "Val Camonica" - "Val Chiese" - "Monte Tonale"
Battaglioni Sciatori: "Mointe Mandrone" Monte Ortler" - "Monte Cavento"

6°REGGIMENTO ALPINI:
Battaglioni Permanenti: "Verona" - "Vicenza" - "Bassano"
Battaglioni di Milizia Mobile:"Monte Baldo" - "Monte Berico" - "Sette Comuni"
Battaglioni di Milizia Territoriale: "Val Adige" - "Val Leogra" "Val Brenta" - "Monte Pasubio"

7°REGGIMENTO ALPINI:
Battaglioni Permanenti: "Feltre" - "Pieve di Cadore" - "Belluno"
Battaglioni di Milizia Mobile: "Monte Pavione" - "Monte Antelao" - "Monte Pelmo"
Battaglioni di Milizia Territoriale: "Val Cismon" - "Val Plava" - "Val Cordevole"
Battaglione Sciatori: "Monte Marmolada"

8°REGGIMENTO ALPINI:
Battaglioni Permanenti: "Tolmezzo" - "Gemona" - "Cividale"
Battaglioni di Milizia Mobile: "Monte Arvenis" - "Monte Canin" - "Monte Matajur"
Battaglioni di Milizia Territoriale: "Val Tagliamento" - "Val Fella" - "Val Natisone"
Battaglione Sciatori: "Monte Nero"
Documento inserito il: 02/02/2015

Articoli correlati a La Prima Guerra Mondiale


Note legali: il presente sito non costituisce testata giornalistica, non ha carattere periodico ed è aggiornato secondo la disponibilità e la reperibilità dei materiali. Pertanto, non può essere considerato in alcun modo un prodotto editoriale ai sensi della L. n. 62 del 7.03.2001.
La responsabilità di quanto pubblicato è esclusivamente dei singoli Autori.

Sito curato e gestito da Paolo Gerolla
Progettazione e sviluppo: Andrea Gerolla

www.tuttostoria.net ( 2005 - 2016 )
privacy-policy