AVVISO: Questo sito utilizza cookie di profilazione di terze parti per fornirti servizi in linea con le tue preferenze. Confermando questo banner o accedendo ad un qualunque elemento sottostante, acconsenti all'uso dei cookie, altrimenti visualizza l'informativa estesa privacy-policy.aspx
>> Approfondimenti > Eventi

Approvvigionamento e circolazione del metallo nel Friuli protostorico

Giovedì 19 marzo 2015 alle ore 18.00, presso il Museo Archeologico Nazionale di Cividale del Friuli, si terrà una conferenza a cura di Elisabetta Borgna, che avrà per argomento l'Approvvigionamento e circolazione del metallo nel Friuli protostorico
Durante l'incontro verranno illustrati eccezionali depositi di bronzi, nonchè una serie di ritrovamenti sporadici di manufatti, quali lingotti, armi e attrezzi vari che costituiscono incisive testimonianze dei modi di approvvigionamento e di circolazione del metallo e dei sistemi viari in Friuli nella protostoria, ossia a partire dall’età del rame e poi soprattutto nell’età del bronzo, durante il II millennio a.C.
La prospettiva offerta dall’analisi dei bronzi consente la ricostruzione di modelli di funzionamento delle attività economiche e delle pratiche rituali e il delineamento di una complessa trama di relazioni tra le comunità dei castellieri e dei tumuli friulani, il territorio che ne costituiva l’elemento connettivo e gli ambiti culturali circostanti.Genti antiche dal territorio cividalese, visitabile fino al 24 maggio.
Documento inserito il: 17/03/2015

Articoli correlati a Eventi


Note legali: il presente sito non costituisce testata giornalistica, non ha carattere periodico ed è aggiornato secondo la disponibilità e la reperibilità dei materiali. Pertanto, non può essere considerato in alcun modo un prodotto editoriale ai sensi della L. n. 62 del 7.03.2001.
La responsabilità di quanto pubblicato è esclusivamente dei singoli Autori.

Sito curato e gestito da Paolo Gerolla
Progettazione e sviluppo: Andrea Gerolla

www.tuttostoria.net ( 2005 - 2016 )
privacy-policy