AVVISO: Questo sito utilizza cookie di profilazione di terze parti per fornirti servizi in linea con le tue preferenze. Confermando questo banner o accedendo ad un qualunque elemento sottostante, acconsenti all'uso dei cookie, altrimenti visualizza l'informativa estesa privacy-policy.aspx
>> Approfondimenti > Eventi

Fine settimana al Museo Archeologico Nazionale di Aquileia

Sabato 27 giugno, ore 10.00, al Museo Archeologico Nazionale di Aquileia:
Tempora Aquileia
Igni ferroque
Laboratorio per bambini

Impareranno come vestivano i soldati romani e lo faranno attraverso i racconti di due archeologhe, Annalisa De Franzoni e Ilaria Fedele, attraverso l’osservazione dal vero, grazie ai figuranti di Tempora, e lo faranno, infine, attraverso il disegno e i colori.


Sabato 27 giugno, ore 11.00, al Museo Archeologico Nazionale di Aquileia, inaugurazione della mostra di arti figurative "Intrusioni di Barbara Pelizzon, curata da Caterina Castellani e promossa dall’Associazione culturale Lavinia e dal MAN di Aquileia..
Ancora una volta il Museo Archeologico Nazionale di Aquileia sfida le convenzioni e ospita nelle sue sale una mostra di arte contemporanea in condivisione con l’obiettivo dell’artista di porre in relazione il proprio lavoro artistico con “il luogo” e con la peculiarità delle opere esposte.
“L’arte contemporanea abita i luoghi del mondo, - afferma la curatrice - in virtù di un circolo virtuoso - o vizioso? - che fa del binomio arte/ vita una sua caratteristica rappresentativa. Niente più finzione, l’arte si insinua nella nostra quotidianità e ci parla di noi, del tempo che attraversiamo, intuisce direzioni e tendenze, allestendo spettacoli sorprendenti e restituendoci, come in uno specchio, immagini a volte nitide e a volte deformi della nostra epoca e del nostro destino. È li per questo, per mettere i sensi in movimento, generare delle riflessioni, obbligarci a pensare, anche per infastidire … come un ospite non invitato alla festa, come dei bambini che si infilano ad un compleanno. Come un intruso. È la sensazione che abbiamo quando entriamo nelle stanze del Museo Archeologico di Aquileia, dove accanto a reperti ed oggetti del passato ad attirare la nostra attenzione sono le opere di Barbara Pelizzon, che si inseriscono quasi furtivamente nelle stanze della mostra. In questo senso si tratta di fatto di intrusioni”.
L’evento è stato organizzato con il sostegno della Provincia di Venezia - coordinamento organizzativo a cura dell'ingegnere Nico Bolgan - e dell'Istituto Vito Volterra di San Donà di Piave, con la collaborazione della prof.ssa Izzo che ha curato l'immagine comunicativa e grafica.


Venerdì 26 giugno, ore 11.00, al Museo Archeologico Nazionale di Cividale:
Visita Guidata Gratuita
Scavi e scoperte a Zuglio Carnico tra Ottocento e Novecento. Gli eccezionali reperti conservati al MAN di Cividale.
La prenotazione è obbligatoria
Documento inserito il: 25/06/2015
  • TAG: museo archeologico nazionale cividale, man aquileia, mostra aquileia, intrusioni, tempora aquileia, ignis ferroque

Articoli correlati a Eventi


Note legali: il presente sito non costituisce testata giornalistica, non ha carattere periodico ed è aggiornato secondo la disponibilità e la reperibilità dei materiali. Pertanto, non può essere considerato in alcun modo un prodotto editoriale ai sensi della L. n. 62 del 7.03.2001.
La responsabilità di quanto pubblicato è esclusivamente dei singoli Autori.

Sito curato e gestito da Paolo Gerolla
Progettazione e sviluppo: Andrea Gerolla

www.tuttostoria.net ( 2005 - 2016 )
privacy-policy