AVVISO: Questo sito utilizza cookie di profilazione di terze parti per fornirti servizi in linea con le tue preferenze. Confermando questo banner o accedendo ad un qualunque elemento sottostante, acconsenti all'uso dei cookie, altrimenti visualizza l'informativa estesa privacy-policy.aspx
>> Approfondimenti > Eventi

Casalecchio di Reno:Un'altra difesa è possibile - Gli anni'70

Due incontri con Daniele Lugli e Cinzia Venturoli, a proposito di Difesa nonviolenta e "anni di piombo"

Lunedì 4 maggio, alle ore 20.45, presso la Casa per la Pace "La Filanda" (Via Canonici Renani 8 – Casalecchio di Reno), l'incontro con Daniele Lugli chiude la campagna di raccolta firme per l'istituzione del Dipartimento della difesa civile non armata e nonviolenta.
Martedì 5 maggio, sempre alle 20.45, la storica Cinzia Venturoli conduce una conferenza su "Gli anni '70".

Si concluderà lunedì 4 maggio a Casalecchio di Reno la campagna di raccolta firme a sostegno della proposta di legge di iniziativa popolare "Un'altra Difesa è possibile" (www.difesacivilenonviolenta.org) per l'istituzione del Dipartimento della Difesa civile, non armata e nonviolenta che Percorsi di Pace ha promosso in queste settimane, raccogliendo finora oltre 300 firme. Per chi non avesse sottoscritto la proposta di legge e volesse farlo, l'ultima occasione per firmare sarà l'incontro con Daniele Lugli in programma alle ore 20.45 presso la Casa per la Pace "La Filanda" (Via Canonici Renani, 8 – Casalecchio di Reno).
La proposta di legge di iniziativa popolare, depositata a luglio 2014 da un'ampia rete di associazioni a livello nazionale, richiede che presso il Ministero della Difesa siano creati due Dipartimenti distinti: uno per la Difesa armata e uno per la Difesa civile non armata e nonviolenta, con competenza in materia di Protezione Civile, Servizio Civile, Corpi Civili di Pace e ricerca sulla pace e sul disarmo. Per il finanziamento del nuovo Dipartimento, oltre al risparmio sulla Difesa militare, viene proposta l'istituzione di un "6 per mille" con cui il contribuente possa scegliere nella dichiarazione dei redditi di sostenere i costi della difesa nonviolenta. Daniele Lugli, storico collaboratore di Aldo Capitini, presidente nazionale del Movimento Nonviolento dal 1997 al 2010 e oggi Giudice di pace a Bologna, illustrerà le motivazioni della proposta di legge e la situazione della raccolta firme.

Martedì 5 maggio alle ore 20.45, sempre presso la Casa per la Pace "La Filanda", la storica Cinzia Venturoli, condurrà l'incontro "Gli anni '70". Un percorso attraverso eventi, personaggi e immagini di un periodo molto significativo della nostra storia, tra impegno politico e sociale, riforme, cambiamenti, scontri e lotte sociali, che Venturoli, docente presso l'Università di Bologna e autrice di numerose pubblicazioni sul periodo dello stragismo e del terrorismo, analizzerà anche nei collegamenti con il presente. L'incontro apre un percorso più ampio di approfondimento degli anni '70, che Percorsi di Pace si propone di sviluppare a partire dal prossimo settembre.
Documento inserito il: 30/04/2015

Articoli correlati a Eventi


Note legali: il presente sito non costituisce testata giornalistica, non ha carattere periodico ed è aggiornato secondo la disponibilità e la reperibilità dei materiali. Pertanto, non può essere considerato in alcun modo un prodotto editoriale ai sensi della L. n. 62 del 7.03.2001.
La responsabilità di quanto pubblicato è esclusivamente dei singoli Autori.

Sito curato e gestito da Paolo Gerolla
Progettazione e sviluppo: Andrea Gerolla

www.tuttostoria.net ( 2005 - 2016 )
privacy-policy