AVVISO: Questo sito utilizza cookie di profilazione di terze parti per fornirti servizi in linea con le tue preferenze. Confermando questo banner o accedendo ad un qualunque elemento sottostante, acconsenti all'uso dei cookie, altrimenti visualizza l'informativa estesa privacy-policy.aspx
>> Approfondimenti > Eventi

In mostra la Balestra Veloce di Leonardo da Vinci

Il centro studi Leonardo3 è orgoglioso di presentare in assoluta anteprima mondiale il primo modello inedito e perfettamente ottimizzato e funzionante della Balestra Veloce di Leonardo da Vinci. Progettata sui fogli 143, 153 e 155 del Codice Atlantico, la Balestra Veloce è uno dei pochi progetti inediti di Leonardo realmente funzionanti alla perfezione. Il modello consente non solo grande precisione e potenza nel tiro, ma è dotato di un pratico meccanismo di carica rapida, inesistente persino nelle moderne balestre tradizionali.
Nel caso del progetto della Balestra Veloce, Leonardo da Vinci non si è limitato allo studio e al miglioramento di quanto disponibile al suo tempo, ma ha prodotto una vera e propria invenzione che, se concretamente realizzata, avrebbe potuto cambiare le strategie sul campo di battaglia e, conseguentemente, il corso della storia.
La Balestra veloce sarà presentata in anteprima mondiale mercoledì 24 giugno alle ore 11:00 in esclusiva per la stampa, presso il fossato antistante il Castello Sforzesco di Milano. La presentazione sarà curata dall’Assessore alla Cultura del Comune di Milano, Filippo Del Corno, da Leonardo3 e dalla Federazione Balestrieri Sammarinesi. Sarà presente anche il Ministro del Turismo Onorevole Teodoro Lonfernini in rappresentanza del Governo della Repubblica di San Marino. Verranno fatte dimostrazioni di tiro con la balestra tradizionale e con quella di Leonardo di Vinci, che, forse per la prima volta nella storia, scaglierà il suo primo dardo.
Dopo la presentazione il prototipo della balestra sarà esposto al pubblico presso la mostra Leonardo3 - Il Mondo di Leonardo, in Piazza della Scala (ingresso Galleria Vittorio Emanuele) a Milano, che sta per toccare i 400 mila visitatori, e rappresenta una delle offerte culturali maggiormente attrattive nell’ambito di Expo Milano 2015.
Documento inserito il: 19/06/2015

Articoli correlati a Eventi


Note legali: il presente sito non costituisce testata giornalistica, non ha carattere periodico ed è aggiornato secondo la disponibilità e la reperibilità dei materiali. Pertanto, non può essere considerato in alcun modo un prodotto editoriale ai sensi della L. n. 62 del 7.03.2001.
La responsabilità di quanto pubblicato è esclusivamente dei singoli Autori.

Sito curato e gestito da Paolo Gerolla
Progettazione e sviluppo: Andrea Gerolla

www.tuttostoria.net ( 2005 - 2016 )
privacy-policy