AVVISO: Questo sito utilizza cookie di profilazione di terze parti per fornirti servizi in linea con le tue preferenze. Confermando questo banner o accedendo ad un qualunque elemento sottostante, acconsenti all'uso dei cookie, altrimenti visualizza l'informativa estesa privacy-policy.aspx
>> Approfondimenti > Eventi

Cerveteri: ‘Qui c’è il fuoco di Bacco – l’antico vino di Caere’

Nell’ambito del progetto ‘Experience Etruria’, promosso dalla Soprintendenza Archeologica del Lazio e dell’Etruria Meridionale, in collaborazione con il Comune di Cerveteri, in occasione dell’EXPO 2015, giovedì 14 maggio alle ore 11.00, presso il Museo Nazionale Cerite, sarà inaugurata la mostra ‘Qui c’è il fuoco di Bacco – l’antico vino di Caere’, un viaggio dedicato al rapporto del popolo etrusco con il cibo, il buon vino e i frutti della terra.
“La mostra – ha dichiarato Lorenzo Croci, Assessore allo Sviluppo Sostenibile del Territorio del Comune di Cerveteri – è un bellissimo viaggio nel mondo della tradizione e cultura etrusca. Anfore, pregiati servizi da tavola, e immagini di banchetti e festa ci racconteranno in un emozionante viaggio, tra cultura e natura, il rapporto tra il popolo etrusco e la bevanda che ancora oggi rappresenta un’eccellenza del nostro territorio, il vino”.
“Da giovedì il nostro Museo si arricchirà di una nuova attrattiva – ha proseguito l’Assessore Croci - dopo il grande successo che sta riscuotendo la mostra de ‘I Capolavori di Eufronio’, dal 14 maggio fino al 31 ottobre, giorno di chiusura dell’EXPO, il nostro Museo ospiterà un’altra mostra che sono certo affascinerà e attirerà tantissimi visitatori”.

Per maggiori informazioni e per prenotare la propria visita guidata al Museo Nazionale Cerite contattare i numeri 06.99552637 - 392.6121692.
Documento inserito il: 14/05/2015
  • TAG: fuoco bacco, vino caere, expo 2015, cerveteri, museo nazionale etrusco, mostre etruschi

Articoli correlati a Eventi


Note legali: il presente sito non costituisce testata giornalistica, non ha carattere periodico ed è aggiornato secondo la disponibilità e la reperibilità dei materiali. Pertanto, non può essere considerato in alcun modo un prodotto editoriale ai sensi della L. n. 62 del 7.03.2001.
La responsabilità di quanto pubblicato è esclusivamente dei singoli Autori.

Sito curato e gestito da Paolo Gerolla
Progettazione e sviluppo: Andrea Gerolla

www.tuttostoria.net ( 2005 - 2016 )
privacy-policy